"MERAVIGLIOSAMENTE UN AMOR MI DISTRINGE" RIVISITAZIONE DI FRANCESCA DA RIMINI A CENTO ANNI DALLA PRIMA

« MERAVIGLIOSAMENTE UN AMOR MI DISTRINGE »

Rivisitazione di Francesca da Rimini a cent'anni dalla Prima (Torino, 1914)

Convegno internazionale di Studi
Rovereto-Trento, 29 – 31 maggio 2014

SCARICA PROGRAMMA in PDF >>


LocandinaFrancescaDaRimini

All'interno delle manifestazioni per il centenario del capolavoro di Riccardo Zandonai, il convegno «Meravigliosamente un amor mi distringe» - Rivisitazione di Francesca da Rimini a cent'anni dalla Prima intende indagare aspetti musicologici e letterari dell'opera, a partire dal dramma dannunziano e attraverso il libretto creato da Tito Ricordi.
In prospettiva interdisciplinare studiosi di varia provenienza indagheranno il contesto culturale e artistico nel quale l'opera si inserisce, sottolineando la complessità della figura di Francesca, oggetto di innumerevoli attenzioni musicali, letterarie, iconografiche tra Ottocento e primo Novecento. Dopo  l'approfondimento di alcuni aspetti del dramma di Gabriele D'Annunzio e la presentazione di altre opere musicali sullo stesso soggetto, si affronterà il lavoro di Zandonai dal punto di vista musicologico (studio filologico, stile, orchestrazione), rilevando gli elementi d’innovazione e di continuità che costituiscono lo specifico zandonaiano.
Organizzato dal Centro internazionale di Studi «Riccardo Zandonai», dall’Università degli Studi di Trento e dall’Accademia roveretana degli Agiati, il convegno è articolato in 5 sessioni divise tra Rovereto e Trento: ricezione dell'opera e 'altre Francesche' (giovedì 29 maggio), aspetti linguistico-letterari e filologia musicale (venerdì 30), aspetti tecnico-performativi (sabato 31).
L'iniziativa si colloca al centro di una serie di iniziative dedicate a quest'opera ancora vitale nel panorama internazionale, come confermano il recente allestimento al Metropolitan di New York (2013) e le molte riprese in questo anno anniversario. Il programma, articolato in più eventi avviati nell’ottobre 2013, continuerà con un corso di formazione per docenti sul teatro dannunziano in musica e con il concerto per il 70° anniversario della morte di Zandonai, a conclusione delle manifestazioni per la riapertura del teatro a lui intitolato (14 novembre).
    

GIOVEDĺ 29 MAGGIO
Rovereto, Sala della Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto, p.zza Rosmini, 5
ore 10.00 -13.00; 15.00 – 18.30

VENERDĺ 30 MAGGIO
Trento, Dipartimento Lettere e Filosofia, Università di Trento, v. Tommaso Gar, 14
ore 10.00 -13.00; 15.00 – 18.30

SABATO 31 MAGGIO
Rovereto, Sala della Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto
ore 9.30 -13.00